REVISIONE DI AUTO E MOTO

Come previsto dal Codice della Strada, i veicoli a motore e i loro rimorchi devono essere mantenuti in condizioni di efficienza (art. 79). 

Devono quindi essere sottoposti a una revisione periodica che verifichi il fatto che rispettano le condizioni di sicurezza e che mantengono rumore ed emissioni inquinanti nei limiti stabiliti (art. 80). Con la revisione di auto e moto vengono controllati:

  • lo sterzo
  • i dispositivi di frenatura
  • le emissioni dei gas di scarico
  • l’impianto elettrico, le luci interne ed esterne, le frecce
  • la visibilità dell’abitacolo, le ruote, gli assi, le gomme, le sospensioni
  • il telaio e i vari dispositivi di sicurezza, come le cinture di sicurezza, l’avvisatore acustico, il triangolo di segnalazione.

PRIMA REVISIONE PERIODICA

REVISIONE ANNUALE

La prima revisione periodica deve essere fatta 4 anni dopo la prima immatricolazione, le successive ogni 2 anni.

La revisione annuale deve essere fatta l’anno successivo a quello di prima immatricolazione, successivamente ogni anno.

REVISIONI VEICOLI A MOTORE E RIMORCHI

COMPILA IL FORM PER RICHIEDERE INFORMAZIONI

Torna su